Pithos rosso doc bio 2018 cl 75 - Cos

Pithos rosso doc bio 2018 cl 75 - Cos

SKU: COS1006
€ 19,50 Prezzo regolare
€ 17,55Prezzo in saldo
IVA inclusa

Rubino intenso, floreale e leggermente aromatico. Morbido in bocca e di buona persistenza

  • Pithos e' purezza

    Le giare, o anfore in terracotta, sono sempre state usate per fare il vino. Poi, come accade a tante cose, sono state dimenticate. Se ne trovano testimonianze in ogni dove nel nostro territorio, ma è un’usanza che nasce da molto lontano, in quella che è considerata la culla della viticoltura, la Georgia.

     

    Scheda tecnica

     

    Vitigno: frappato, nero d'avola, affinamento in anfora e bottiglia.

    Grado alcolico:13%

    Abbinamento consigliato: primi piatti a base di verdure e carne, carni bianche con aromi e leggermente speziate, formaggi a pasta filata semistagionati

    Potenziale di invecchiamento: 4/5 anni

    Areale di produzione: Vittoria - Sicilia

  • I vini delle cantine COS di Vittoria

    La Sicilia è un’isola molto particolare. Questa particolarità si riscontra in ogni produzione siciliana e si riflette sulle sue caratteristiche. Il vino, ad esempio, a volte è raffinato in anfore di terracotta quasi seppellite nel terreno. Basti pensare che alcuni dei vini più interessanti d’Italia sono in realtà siculi.

    Nel 1980, in Sicilia, venne fondata l’azienda agricola COS e da quel momento la loro produzione di vini non ha mai subito alcun arresto. Anno dopo anno COS si è espansa, acquistando proprietà limitrofe e prendendosi sempre più cura delle sue preziose uve. Oggi l’azienda produce vini secondo i principi della viticultura biodinamica, aiutando le loro vigne a restare in perfetta sintonia con il terreno che le nutre permettendo così alle uve di esprimere tutto il loro spessore.

    Nel 2000 la cantina iniziò ad utilizzare anfore di terracotta per l’affinamento poiché questo materiale non trasmette al vino alcuna caratteristica aromatica.